CONTATTA NOESIS PER EVOLVERE LA TUA AZIENDA

Siamo stati coinvolti in un processo di riorganizzazione generale di un’azienda Meccanica conto terzi, specializzata nella carpenteria di precisione ed assemblaggi elettromeccanici, che dopo 40 anni di crescita e buon posizionamento nel mercato, stava iniziando a vedere un peggioramento dei risultati e perdita di quote di mercato.

Anche in questo caso, come in molti altri, è stata decisiva la presa di consapevolezza da parte dell’imprenditore della situazione e che quello fatto fino a quel momento non era più sufficiente e che erano necessarie nuove competenze e nuovi approcci per affrontare un mercato in continua evoluzione e sempre più esigente.

Primo passo fondamentale è stato quello di iniziare a parlare di STRATEGIA e VISIONE a medio-lungo termine, con la definizione degli obiettivi primari, poi declinati nelle varie attività facenti parte del piano d’azione.

Partendo dall’analisi e riclassificazione del bilancio ci siamo accorti di alcuni indicatori “anomali”, in particolare gli Interessi Passivi e Incidenza del costo del lavoro

Passando ad un’analisi di tutti i processi aziendali, abbiamo creato indicatori legati alle performance di Produzione (tempi di attraversamento, Lead Time, tempi di attrezzaggio) e alla soddisfazione del Cliente (affidabilità di consegna, non conformità); dall’analisi è emerso un non ottimale dimensionamento dei lotti di produzione che creava “colli di bottiglia” ed un’importante immobilizzazione finanziaria.

Messe immediatamente in atto le dovute azioni, ed impostazione in ottica Lean, si è ottenuto:

Parallelamente a queste attività operative, si è attuato un percorso di allineamento e sviluppo di tutte le risorse Umane, con percorsi formativi specifici, Coaching Individuali per i responsabili e Team Coaching per i Reparti Produttivi; questo ha creato un importante miglioramento del clima e partecipazione, nonché allineamento alla Vision e Mission Aziendali.

Conseguentemente alle attività sopraelencate i risultati generali aziendali sono decisamente migliorati in termini di volumi e redditività; anche il modello di Business è stato modificato, creando una rete di fornitori satellite allineati come standard qualitativo e di servizio, che permette all’azienda una capacità produttiva molto flessibile in termini di volumi.